La legge di bilancio (srt. 1 comma 8 L. 30/12/2021 n. 234) sancisce  l’esclusione da IRAPN per le persone fisiche esercenti attività commerciali e arti e professioni a decorrere dall’esercizio 2022.

Quindi tutti gli imprenditori e liberi professioniti, con o senza dipendenti, con o senza autonoma organizzazione, non saranno più tenuti alla dichiarazione ed al pagemtno dell’IRAP dal 2022.

Ultimi adempimenti per questa imposta nel 2022 saranno la presentazione della dichiarazione relativa al 2021 ed il versamento del saldo.

Continueranno  ad essere sottoposti a IRAP tutti gli altri soggetti passivi del tributo, quali:
– le società di capitali, le società cooperative, gli enti commerciali e i soggetti a questi equiparati;
– le società di persone  (snc e sas) e le società a esse equiparate;
– gli enti privati non commerciali e le amministrazioni pubbliche.

Seguiteranno a scontare l’IRAP anche gli studi associati e le società tra professionisti.

 

© Copyright © - Evolve Stp » Professionisti per passione